Quando inizio la dieta?

9 Lug , 2019 Senza categoria

Quando inizio la dieta?

Quando inizio la dieta? A parte il fatto proverbiale che la dieta inizia sempre da domani o da lunedì, non solo le statistiche ma l’esperienza ci dice che l’idea di prendersi cura di sé è qualcosa che – quasi sempre – mettiamo in programma o in bilancio in un futuro più o meno prossimo. Quando […]

Leggi..

La via di mezzo

2 Lug , 2019 Senza categoria

La via di mezzo

La via di mezzo Quando ci si alimenta in eccesso (o in difetto) il problema sta in una relazione problematica col senso del limite, che viviamo da un lato come castrante, dall’altro come irraggiungibile. Ciò che ne scaturisce non può essere che l’eccesso, in una direzione o nell’altra. Cosa cerca in definitiva chi vuole perdere […]

Leggi..

La bilancia: tormento ed estasi

12 Giu , 2019 Senza categoria

La bilancia: tormento ed estasi

La bilancia: tormento ed estasi Cos’è per te la bilancia? Un giudice inflessibile? Oppure l’amica più fidata, colei che può definire il numero che corrisponde al tuo successo o al tuo fallimento? Sia come sia, la bilancia per chi ha un problema nella relazione col cibo e col proprio corpo non riesce in nessun modo […]

Leggi..

Il valore aggiunto di chi c’è già passato

4 Giu , 2019 Senza categoria

Il valore aggiunto di chi c’è già passato

Il valore aggiunto di chi c’è già passato In moltissimi casi le persone che mi scrivono mi dicono che le capisco, che comprendo il loro problema, il loro disagio col cibo come non gli è mai successo prima. Non è “bravura”, è sapere esattamente come si sta quando il cibo è un’ossessione (in un verso […]

Leggi..

Perdere peso è una rivoluzione di pensiero

22 Mag , 2019 Senza categoria

Perdere peso è una rivoluzione di pensiero

Perdere peso è una rivoluzione di pensiero Prendo spunto da una persona che mi ha scritto pochi giorni fa dicendomi: “è difficile avere pazienza essendo a dieta da trent’anni e trovandomi con 30 chili in più addosso”. Per me questa dolorosa riflessione significa una sola cosa: il concetto classico di dieta è inutile, dannoso e […]

Leggi..

Pensare a colori

14 Mag , 2019 Senza categoria

Pensare a colori

L’approccio Breaters – Pensare a colori La maggior parte delle persone che si rivolgono a noi perché riconoscono di avere un problema nella relazione col cibo e con se stesse sono prigioniere di una dolorosa divisione interna: si percepiscono incapaci e sbagliate se mangiano “normalmente” e virtuose e degne se stanno a dieta controllando il […]

Leggi..

Abitare se stessi per abbandonare la sofferenza

6 Mag , 2019 Senza categoria

Abitare se stessi per abbandonare la sofferenza

Per i primi quarant’anni della mia vita non ho vissuto a contatto con me stesso, credevo infatti che i miei pensieri e le mie sensazioni, ciò con cui mi identificavo completamente, fossero la realtà, l’unica possibile realtà. Usavo il cibo per evadere da quella pressione continua che si produceva in me e che io amplificavo […]

Leggi..

Lasciare andare i risultati

15 Apr , 2019 Senza categoria

Lasciare andare i risultati

L’approccio Breaters  Solo lasciando andare il desiderio di controllare i risultati si possono ottenere dei risultati diversi da quelli ottenuti fin qui. In parole povere il controllo ossessivo di come il mio corpo dovrebbe essere e di quanto dovrei pesare sposta l’attenzione dal punto centrale della questione, che è invece: il nutrimento che sto assumendo […]

Leggi..

L’approccio Breaters – Mettere ordine

8 Apr , 2019 Senza categoria

L’approccio Breaters – Mettere ordine

L’approccio Breaters – Mettere ordine Un disequilibrio nella relazione con se stessi e col cibo, a qualsiasi livello, è un disordine. Non parlo di disordini alimentari patologici, per i quali, oltre al lavoro sulla consapevolezza, è necessario un adeguato supporto medico, ma di una generica difficoltà di auto-regolarsi. Il punto è che siamo disordinati nel […]

Leggi..

Il cibo è la punta dell’iceberg

1 Apr , 2019 Senza categoria

Il cibo è la punta dell’iceberg

Il cibo è la punta dell’iceberg “Il cibo è solo la punta dell’iceberg, togli il cibo e guarda cosa c’è sotto”. Questa frase mi è stata detta all’inizio del mio cammino da una persona che ha poi rappresentato una mia guida e un mio modello. Fino ad allora avevo pensato che il mio problema fosse […]

Leggi..