L’approccio Breaters – Mettere ordine

8 Apr , 2019 Senza categoria

L’approccio Breaters – Mettere ordine

L’approccio Breaters – Mettere ordine

Un disequilibrio nella relazione con se stessi e col cibo, a qualsiasi livello, è un disordine. Non parlo di disordini alimentari patologici, per i quali, oltre al lavoro sulla consapevolezza, è necessario un adeguato supporto medico, ma di una generica difficoltà di auto-regolarsi.

Il punto è che siamo disordinati nel riconoscere le emozioni disturbanti che “curiamo” col piacere anestetizzante del cibo e questo comporta una disregolazione anche nelle scelte e nel consumo del cibo stesso.

In poche parole, usiamo il cibo come calmante e lo assumiamo ogni volta che ci sentiamo in difficoltà. È questo il nostro reale disordine, dal quale dobbiamo partire se vogliamo regolarci meglio col cibo. Non viceversa.

Riguardo al cibo, imparare delle regole più sane è relativamente semplice. Ciò che è più complesso è mettere ordine nella relazione che ci lega al cibo, in un verso e nell’altro. Incidere su quest’ultima vuol dire risolvere il problema una volta per tutte.

Noi ce ne occupiamo con l’ausilio della Mindfulness, grazie alla pratica della consapevolezza. Impariamo a stare più in contatto con noi stessi per non avere più bisogno di imporci delle regole oppressive.


Ritrova l’equilibrio con il cibo e con il corpo.

Grazie al potere della consapevolezza.

PROVA GRATIS!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *